Esplora contenuti correlati

Istruzione e Edilizia scolastica

Le attività della Provincia in materia di istruzione e di edilizia scolastica riguardano la gestione dell’edilizia scolastica degli istituti secondari di secondo grado (cura degli edifici, delle infrastrutture e la loro piena funzionalità operativa) e la programmazione della rete scolastica, del dimensionamento e dell’offerta formativa delle scuole.

La Provincia si occupa, inoltre, degli interventi di inclusione scolastica degli studenti con disabilità iscritti a Istituti secondari di secondo grado (trasporto scolastico e assistenza all’autonomia e comunicazione personale), attraverso un processo di governance territoriale che coinvolge le istituzioni scolastiche e i diversi soggetti che sul territorio agiscono in riferimento al tema dell’inclusione (Società della Salute, Azienda USL, associazioni, cooperative, ecc.).

La Provincia svolge il coordinamento intermedio delle attività delle Conferenze Zonali per l’Educazione e l’Istruzione, nello specifico, di alcuni interventi regionali come quelli relativi al Diritto allo studio scolastico e ai Piani Educativi zonali (PEZ).

 

 

Comunicati stampa

GalileiAvenza

Carrara, Edilizia scolastica, Istruzione e Edilizia scolastica

22 ottobre 2021

Iti Galilei Carrara: via libera ai lavori per realizzare la platea esterna

Ospiterà la tensostruttura e una struttura modulare: nuovi spazi per 200 metri quadrati
Sala Resistenza

Consiglio Provinciale, Edilizia scolastica, Istruzione e Edilizia scolastica

29 settembre 2021

Consiglio provinciale: approvata la variazione di bilancio che assegna 352 mila euro per interventi sulle scuole

Previsti lavori in diversi istituti per rimozione dell'amianto, realizzazione nuovi blocchi bagni, controsoffitti e integrazione progettazione
Trasporto Alunni Disabili

Istruzione, Istruzione e Edilizia scolastica

28 settembre 2021

Finanziamento della Provincia per il trasporto scolastico degli alunni disabili delle scuole superiori

Il servizio per la zona di costa gestito dall’Afaph, in Lunigiana dalla Società della salute
Pubblicato: 11 aprile 2018Ultima modifica: 15 febbraio 2019
torna all'inizio del contenuto