Premio Maresciallo Ciro Siciliano

Ciro Siciliano, Maresciallo dei carabinieri, medaglia d’oro al merito civile.

«In licenza di convalescenza, appreso che le truppe tedesche avevano catturato per rappresaglia la popolazione di Forno di Massa con il chiaro intento di passarla per le armi, con ferma determinazione e sprezzo del pericolo, affrontava il comandante del contingente tedesco riuscendo ad ottenere la liberazione di tutti gli anziani, le donne, i bambini ed i religiosi, venendo però a sua volta fucilato dai nazifascisti, unitamente ad altri 51 uomini inermi. Chiaro esempio di elevatissime virtù civiche ed eccezionale senso del dovere, spinti fino all’estremo sacrificio.»
— 13 giugno 1944, Forno di Massa (MS)

Pubblicato: 05 giugno 2019Ultima modifica: 06 giugno 2019