Viabilità: al via il taglio di piante instabili su Sp 38 (Succisa) e 63 (Guinadi) (Pontremoli)

Via libera al taglio delle piante di alto fusto instabili o inclinate che costituiscono un potenziale pericolo per chi percorre la viabilità provinciale: partono infatti i lavori che interessano due strade provinciali, la Sp 38 Succisa e la Sp 63 di Guinadi,  nel comune di Pontremoli.

L’intervento, affidato alla Coaf di Villafranca in Lunigiana è il frutto in primo luogo di una ordinanza della Provincia di Massa-Carrara che obbligava i proprietari dei terreni confinanti con la viabilità provinciale a intervenire su piante e vegetazione, con possibile intervento sostitutivo dell’ente ed eventuale addebito dei costi. Successivamente l’amministrazione provinciale aveva pubblicato un avviso per la manifestazione di interesse da parte di operatori economici ad effettuare gli interventi necessari ottenendo in controparte  il legname di risulta.

Per eseguire i lavori sulle due strade provinciali interessate è stata emessa una ordinanza da parte del Settore Tecnico del’ente di palazzo Ducale che istituisce fino al 31 luglio 2021 un senso unico alternato in corrispondenza dell’avanzamento del cantiere, con orario dalle 7 alle 19, con possibili brevi interruzioni della circolazione della durata massima di 20 minuti.

Pubblicato: 11 marzo 2021