Sp 10 Tenerano Marciaso: sopralluogo per la ripresa dei lavori

Fare il punto in previsione, superato l’inverno, della ripresa dei lavori: a questo è servito il nuovo sopralluogo che il presidente della Provincia di Massa-Carrara, Gianni Lorenzetti, ha effettuato a Marciaso, nel comune di Fosdinovo, lungo i vari punti della Strada provinciale 10 interessati dal dissesto.

Ad accompagnarlo è stata la sindaca di Fosdinovo, Camilla Bianchi, unitamente ai tecnici che a vario titolo hanno il compito di seguire i cantieri e la parte privata che si è fatta carico dei costi.

Si tratta, infatti, di un intervento  da 1 milione e 86 mila euro  reso possibile grazie all’accordo tra pubblico (la Provincia di Massa-Carrara) e privato (le società Walton Carrara Successori s.r.l. e Marmi Walton Carrara s.r.l) con onere economico a carico di queste ultime per l’esecuzione delle opere in sei punti lungo la strada sulla base del progetto redatto dal Comune di Fosdinovo.

I lavori di questo lotto erano iniziati nel 2020, dopo il blocco dei cantieri legato alla prima fase della pandemia: attualmente siamo a oltre il 50% dell’intervento complessivo già eseguito.

“Adesso – ha dichiarato il presidente Lorenzetti con la stagione più favorevole, dopo i rallentamenti e il blocco dovuto all’inverno, i lavori riprenderanno con una accelerazione che, stando a quanto ho potuto verificare, potrà consentire di chiudere i cantieri entro qualche mese permettendoci di riaprire la strada alla circolazione entro la fine dell’estate”.

Pubblicato: 14 aprile 2021