Sessione di bilancio: riunione del consiglio provinciale e dell’assemblea dei sindaci.

Doppia seduta per il consiglio provinciale, intercalata dalla seduta dell’assemblea dei sindaci: è il percorso previsto dalla legge di riforma delle province per arrivare all’approvazione del bilancio di previsione, o come è chiamato adesso Documento unico di programmazione.

Il presidente della provincia, Gianni Lorenzetti, ha infatti convocato la prima seduta del consiglio provinciale per mercoledì 12 luglio, alle ore 9, per l’adozione del DUP 2017 e degli schemi di bilancio. A seguire, sempre il 12 luglio, alle ore 11, è convocata l’assemblea dei sindaci, il terzo organo previsto dalla legge Delrio del 2014, che è chiamata ad esprimere un parere sulla proposta di bilancio 2017 e sui documenti allegati, parere che non è formalmente vincolante.

L’assemblea dei sindaci, formata da tutti i sindaci eletti, si esprime con un voto ponderato secondo il peso della popolazione residente, rilevante anche per la determinazione della validità della seduta.

Il secondo e definitivo passaggio del bilancio in consiglio è previsto nella seduta convocata giovedì 13 luglio alle ore 9.

 

Nella seduta del 12 luglio il consiglio provinciale affronta anche altri punti all’ordine del giorno:

 

– Surroga del consigliere provinciale Davide Poletti;

– Interrogazioni/interpellanze

– Approvazione del regolamento per la disciplina delle missioni degli Amministratori della Provincia di Massa-Carrara;

– Approvazione accordo ex art. 15 legge 241/90 per il Convitto dell’Istituto Minuto di Marina di Massa;

– Designazione membri effettivi e membri supplenti nelle Commissioni e Sottocommissioni Elettorali e Circondariali di Massa-Carrara:

– Approvazione del “Regolamento per la concessione in uso degli spazi aperti e delle sale di proprietà della Provincia di Massa-Carrara;

– Approvazione ordine del giorno “Azioni territoriali per un commercio libero e giusto e per un’Europa libera dal Ceta” proposto dalla Federazione Provinciale Coldiretti di Massa-Carrara.

 

Pubblicato: 10 luglio 2017