Istituto alberghiero Marina di Massa: sale in graduatoria il progetto di sostituzione edilizia

Aumenta in modo considerevole la possibilità di ottenere il finanziamento da 10 milioni e 600 mila euro per l’intervento di sostituzione edilizia dell’Istituto alberghiero Minuto di Marina di Massa.

Il documento di fattibilità che la Provincia di Massa-Carrara aveva presentato nel 2018 all’interno del piano triennale 2018-2020 per l’edilizia scolastica della Regione Toscana è infatti salito al secondo posto, tra quelli provinciali, nella graduatoria di aggiornamento per l’assegnazione delle risorse nel 2019.

“E’ successo – spiega il presidente della Provincia, Gianni Lorenzetti – che con un decreto dei giorni scorsi la Regione Toscana ha rivisitato l’elenco dei fondi assegnati nel 2018: questo ha determinato uno scorrimento in avanti dei progetti e noi che eravamo, tra quelli delle Province, al quinto posto per l’annualità 2019, adesso ci troviamo al secondo posto. Questo ci consente con quasi assoluta certezza di poter intercettare il finanziamento nel 2019 anche in considerazione del fatto che attualmente è aperta la finestra per presentare gli aggiornamenti progettuali e la Provincia, come è noto, sull’alberghiero ha affidato nei giorni scorsi sette incarichi professionali per la redazione della progettazione esecutiva per un totale di circa 200 mila euro”.

Nell’annualità 2018, con la somma a disposizione, circa 95 milioni di euro, la Regione Toscana ha ammesso a finanziamento 15 progetti: la graduatoria generale è mista tra Comuni e Province, ma il sistema di suddivisione delle  risorse (60 % ai comuni – 40% alle province) consente di estrapolare graduatorie autonome a seconda della tipologia di ente che ha presentato il progetto.

La cifra disponibile del finanziamento complessivo per il 2019 non è stata ancora resa nota ma si ritiene che possa essere quantomeno, se non di più, uguale a quella del 2018: tenuto conto della percentuale spettante alle  Province e del fatto che il progetto che precede quello dell’alberghiero ha richiesto un finanziamento inferiore ai 4 milioni di euro la probabilità di ottenere gli oltre 10 milioni per il Minuto può davvero tramutarsi in certezza quando la prossima estate la Regione Toscana stilerà la classifica 2019 una volta aggiornati i progetti.

Pubblicato: 18 aprile 2019