Istituti scolastici: assegnati alla Provincia contributi per la connettività ultralarga

Sono circa 26 mila gli euro che sono stati assegnati alla Provincia di Massa-Carrara da parte della Regione Toscana attraverso Artea  come contributi da girare alle scuole pubbliche secondarie di secondo grado per l’attivazione di un’infrastruttura e del relativo servizio di collegamento ad internet in banda ultralarga.

Lo scopo è quello di supportare le eventuali necessità di attività di didattica integrata digitale: l’avviso pubblico risale alla metà di dicembre e la Provincia, attraverso il Servizio Istruzione, ha fatto da collettore alle richieste dei vari istituti.

La somma assegnata è suddivisa tra l’acquisizione di banda ultralarga (23.679 euro) e l’acquisto di modem router (2.389,25 euro). Inoltre, sempre sulla base dell’avviso e delle richieste arrivate verranno assegnati in comodato gratuito 70 access point wifi.

Il finanziamento alla Provincia sarà suddiviso tra gli istituti a cui è stato riconosciuto e le connessioni, come previsto dall’avviso, dovranno essere attivate entro a fine di marzo 2021.

Pubblicato: 05 febbraio 2021