Il comandante regionale della Guardia di Finanza a Palazzo Ducale

Il generale Bruno Bartoloni, comandante regionale della Guardia di Finanza, accompagnato dal comandante provinciale, colonnello Gianluca Dinoi, è stato ricevuto al Palazzo Ducale di Massa dal presidente della Provincia, Gianni Lorenzetti.

La visita, come ha sottolineato il generale, nominato al vertice della Toscana nel settembre scorso, rientra tra quelle programmate per un conoscenza diretta dei vari territori.

In un breve giro, il comandante regionale a potuto apprezzare la bellezza dell’antica dimora dei Cybo Malaspina, soffermandosi, tra l’altro, nelle sale della ex presidenza dove è ospitato il calco del portale del Biduino “sale che dopo la riforma delle province – ha precisato Lorenzetti – abbiamo deciso di restituire alla cittadinanza liberandole dagli uffici”.

Il presidente ha ringraziato il generale Bartoloni per l’importante opera che la Guardia di Finanza  svolge e ha poi illustrato, in un breve incontro, la situazione della nostra Provincia sotto il profilo economico e sociale, soffermandosi sulle diverse emergenze con cui ci si è dovuti misurare negli anni e mettendo in evidenza le peculiarità e le potenzialità del nostro territorio.

Augurando un buon lavoro Lorenzetti ha confermato la piena disponibilità dell’istituzione provinciale a collaborare con il corpo delle Fiamme Gialle e ha auspicato che il generale possa tornare in Provincia, anche in forma privata, per apprezzarne le attrattive.

Pubblicato: 04 giugno 2019