Presidente

Gianni Lorenzetti è il nuovo presidente della Provincia di Massa-Carrara. Il sindaco di Montignoso è stato eletto nella tornata elettorale di secondo livello svoltasi domenica 11 dicembre 2016 alla quale avevano diritto a partecipare 215 grandi elettori, tra sindaci e consiglieri comunali.

I voti riscontrati dal seggio elettorale vanno, come noto, ponderati sulla base di coefficienti in base ad un diverso peso attribuito con riguardo a popolazione residente e consiglieri comunali assegnati: cinque i tipi di scheda da scrutinare contraddistinte da altrettanti colori (sia per il presidente che per il consiglio provinciale).

Lorenzetti è stato eletto con 54.878 voti ponderati mentre Lucia Baracchini, candidata per alleanza provinciale – Baracchini presidente ha ottenuto 17842 voti ponderati.

Comunicati stampa del Presidente

Governo dell'Ente, Presidente

16 luglio 2019

“Rivedete la legge Delrio sulle province e date loro certezze finanziarie”

I sindaci d’Italia firmano un ordine del giorno e lo inviano a Governo e Parlamento

Carrara, Presidente, Viabilità

25 giugno 2019

SP 52 Fontia: sopralluogo del presidente Lorenzetti a lavori ultimati

Interventi su 8 frane per circa 500 mila euro. A luglio parte lo sfalcio dell’erba

Presidente

20 giugno 2019

Dall’Occitania per vedere da vicino il nostro “sistema” marmo

Una delegazione del Dipartimento di Ariège a Palazzo Ducale La storia di una cava riaperta in Francia, dopo 70 anni da un imprenditore massese

Comunicati Consiglio Provinciale

Assemblea dei Sindaci, Consiglio Provinciale

03 maggio 2019

Consiglio provinciale: approvato il bilancio di previsione 2019-2021

Votano a favore centrosinistra e il consigliere dei civici e popolari Ricciardi. Astensione del centro destra. Pesa ancora il prelievo forzoso dello Stato sulle entrate della Provincia (45%). Un piano investimenti 2019 da 2 milioni e mezzo

Consiglio Provinciale

03 maggio 2019

Consiglio provinciale: approvato il rendiconto di gestione 2018

La Provincia torna a rispettare gli obiettivi di finanza pubblica e il pareggio di bilancio. Ridotto l’indebitamento. L’avanzo disponibile è di 1 milione 431 mila euro

Assemblea dei Sindaci, Consiglio Provinciale, Governo dell'Ente

30 aprile 2019

Consiglio Provinciale e Assemblea dei sindaci: il 2 e 3 maggio 2019 la sessione di bilancio

La legge di riforma delle provinceprevede che il consiglio, in prima lettura, adotti il Dup e il bilancio di previsione, successivamente la documentazione passa all’assemblea dei sindaci che è chiamata ad esprimere un parere e, infine, il consiglio provinciale approva definitivamente il bilancio
Pubblicato: 11 aprile 2018Ultima modifica: 08 marzo 2019