[versione grafica] [filo diretto]
Portale della Provincia di Massa-Carrara

Indice: [Home] [Amministrazione Provinciale] [temi] [interessi] [atti e documenti] 

Indice interno: [ Governo dell'Ente] [ Servizi e uffici] [ Persone] [ Il Presidente] [ Sedi] [ Servizio avvocatura] [ Urp] [ Affari Generali, Gare/Provveditoriato, Contratti] [ Finanze, bilancio e patrimonio]

Ti trovi in Amministrazione Provinciale > Il Presidente > Comunicati stampa

indice di questa sezione:
Comunicati stampa

Dati sul servizio
Segreteria del Presidente
Tel. 0585/816516-514
Fax 0585/816505
E-Mail: l.gargioli@provincia.ms.it




ti trovi in: Amministrazione Provinciale > Il Presidente > Comunicati stampa


immagine
Indietro Avanti
Delegazione della Bielorussia visita la Provincia di Massa-Carrara
Intensificare i rapporti sociali, avviare quelli economici e culturali

 

È iniziata dal Palazzo Ducale di Massa, sede della Provincia di Massa-Carrara, la visita al nostro territorio da parte di una delegazione proveniente dalla Bielorussia, dalla Regione di Gomel, ai confini tra Russia e Ucraina. Lo scopo è quello di intensificare e rinsaldare i rapporti sociali, già attivi da molti anni attraverso l’ospitalità durante il periodo estivo a gruppi di bambini, una iniziativa partita all’indomani del disastro legato alla centrale di Chernobyl, ed avviare quindi quelli di tipo culturale ed economico. A questo proposito nella regione di Gomel esiste una zona franca, con tutti i vantaggi tipici di queste aree, dove sono già attive 80 imprese a capitale straniero, di cui 2 italiane, con un indotto complessivo di circa 30 mila dipendenti.

Ad accogliere la delegazione al Palazzo Ducale di Massa il presidente della Provincia, Gianni Lorenzetti che nel dare il benvenuto ha ricordato come tutto sia iniziato “sulle basi della solidarietà che da anni legano i due territori. Sono stato nella regione di Gomel ad Aprile e durante gli incontri istituzionali abbiamo capito che potevano nascere nuove opportunità di scambio. L’aspettativa di questa loro visita va nel senso della possibilità di creare flussi bidirezionali approfittando anche delle opportunità offerte dalla loro zona franca. Questa visita avvia ufficialmente questo percorso”

 

Fanno parte della delegazione bielorussa Allautsina Saranchuk, comitato economia Gomel, Andrei Gorbachev Alekseevichi, capo dell’amministrazione centrale di Gomel, Antonina Ezova Izotovna, capo dell’amministrazione della zona franca, e l’imprenditore Andrei Zinukov. In particolare La responsabile del Comitato economia,  Allautsina Saranchuk,  che ha parlato a nome del governatore della Regione facendosi portavoce del pieno interesse delle istituzioni bielorusse all’iniziativa,  ha invitato ufficialmente il presidente della provincia al Forum economico internazionale che ogni anno, a primavera, si tiene a Gomel.

 

Il programma delle due giorni prevede un incontro a Villa Cuturi e, nel pomeriggio del 26 luglio, un focus alla Camera di Commercio, con l’obiettivo di far conoscere il potenziale economico della nostra provincia, quello della regione di Gomel, e di illustrare le possibilità di investimento degli operatori italiani nella zona franca. A seguire la vista ai laboratori Nicoli.

Il programma del 27 luglio invece prevede, in apertura, la visita e un incontro alla IMM, successivamente la visita alle cave e nel pomeriggio quella ad alcuni insediamenti produttivi, in particolare la Campoonghi.

 
Ulteriori informazioni:
Data giovedý 27 luglio 2017
Fonte uffstampa@provincia.ms.it ">Ufficio Stampa Provincia di Massa-Carrara
uffstampa@provincia.ms.it

data di creazione: 26/07/2017
data di modifica: 09/11/2017
Segnala ad un amico
Versione Stampabile
in questa pagina...

immagini:

immagine
(61Kb)

link:

» La Regione di Gomel

» La zona franca di Gomel-Raton