[versione grafica] [filo diretto]
Portale della Provincia di Massa-Carrara

Indice: [Home] [Amministrazione Provinciale] [temi] [interessi] [atti e documenti] 

Indice interno: [ Ambiente e territorio] [ Spazio rurale] [ Cultura ed eventi] [ Istruzione - Formazione - lavoro] [ Turismo e sport] [ Sviluppo economico] [ Sociale] [ Trasporti e Viabilità]

Ti trovi in temi > Trasporti e Viabilità > News > Comunicati stampa

indice di questa sezione:
News
Comunicati stampa
Dalla Provincia
Dalla Regione
Dai comuni
A chi rivolgersi
Ordinanze
Viabilità
Mappa della viabilità
Trasporti
Mappa delle strade provinciali
Procedimenti
Bandi

informazioni utili:

Centralino: 0585/816111

Dati sul servizio
Dirigente:
Ing. Stefano Michela
Tel. 0585/816409

Referenti
Vedi i singoli servizi

In redazione
Viabilità e lavori pubblici:
Renato Viscuso
Tel. 0585/816400
TPL:
Beatrice Gavarini
Te. 0585/816216




ti trovi in: temi > Trasporti e Viabilità > News > Comunicati stampa


immagine
SP 31 Val di Magra: al via lavori per 240 mila euro
Pubblicato l’avviso per l’affidamento dei lavori

Ammontano a un totale di 240 mila euro i lavori che saranno eseguiti sulla Strada Provinciale 31 della Val di Magra per la sistemazione dei dissesti in località Pietrabianca e Pieve di Saliceto nel Comune di Pontremoli.

Su Start, il sistema telematico di acquisti regionale della Toscana, è infatti stato pubblicato l’avviso di manifestazione di interesse per l’affidamento dei lavori.

Gli interventi previsti riguardano il ripristino e la messa in sicurezza della sede stradale nelle due località. La strada, infatti, presenta dei cedimenti dovuti ad alcuni fenomeni erosivi della scarpata di valle.

In particolare a Pietrabianca tra i lavori è prevista la realizzazione di una berlinese con micropali e tiranti, la posa di barriera stradale, la scarifica del manto stradale e il ripristino e la realizzazione di una scogliera in massi.

A Pieve di Saliceto è prevista la realizzazione di un muro in cemento armato rivestito in muratura di pietrame, di un sistema di drenaggio, la scarifica della pavimentazione e il ripristino, la sostituzione della barriera danneggiata.

Il cronoprogramma prevede che l’intervento debba essere ultimato entro 6 mesi dall’inizio dei lavori.

 

 
Ulteriori informazioni:
Data giovedì 13 aprile 2017
Fonte uffstampa@provincia.ms.it ">Ufficio Stampa Provincia di Massa-Carrara
uffstampa@provincia.ms.it

data di creazione: 13/04/2017
data di modifica: 13/04/2017
Segnala ad un amico
Versione Stampabile