[versione grafica] [filo diretto]
Portale della Provincia di Massa-Carrara

Indice: [Home] [Amministrazione Provinciale] [temi] [interessi] [atti e documenti] 

Indice interno: [ Ambiente e territorio] [ Spazio rurale] [ Cultura ed eventi] [ Istruzione - Formazione - lavoro] [ Turismo e sport] [ Sviluppo economico] [ Sociale] [ Trasporti e Viabilità]

Ti trovi in temi > Trasporti e Viabilità > News > Comunicati stampa

indice di questa sezione:
News
Comunicati stampa
Dalla Provincia
Dalla Regione
Dai comuni
A chi rivolgersi
Ordinanze
Viabilità
Mappa della viabilità
Trasporti
Mappa delle strade provinciali
Procedimenti
Bandi

informazioni utili:

Centralino: 0585/816111

Dati sul servizio
Dirigente:
Ing. Stefano Michela
Tel. 0585/816409

Referenti
Vedi i singoli servizi

In redazione
Viabilità e lavori pubblici:
Renato Viscuso
Tel. 0585/816400
TPL:
Beatrice Gavarini
Te. 0585/816216




ti trovi in: temi > Trasporti e Viabilità > News > Comunicati stampa


immagine
Indietro Avanti
Trasporto pubblico: invia un sms e sali a bordo
A Massa e Carrara il biglietto si acquista anche con il telefonino

Dal mese di aprile basta un qualsiasi cellulare e un SMS per acquistare il biglietto dell’autobus a Massa e a Carrara: il servizio si chiama “mobile ticketing” ed è sviluppato dai principali operatori telefonici (Wind 3, Tim e Vodavone) in collaborazione con CTT Nord e consente di comprare al costo di 1,40 euro un biglietto valido 60 minuti dalla richiesta (per ora solo a tariffa urbana) inviando un sms con il testo “Massa” oppure “ Carrara” al numero 4850306. Non resta che attendere pochi secondi e ricevere il messaggio di risposta, che è un vero e proprio biglietto, e quindi salire a bordo: l’obbligo è questo l’sms deve essere fatto prima di salire sull’autobus. Al costo del biglietto resta da aggiungere il costo di richiesta (che può variare dipendendo dall’operatore telefonico di appartenenza.

La novità, che arriva a Massa e Carrara dopo l’introduzione a Livorno, Pisa e Lucca,  è stata illustrata nel corso di una conferenza stampa presso la sede della Provincia di Massa-Carrara, al Palazzo Ducale di Massa, dove ha fatto gli onori di casa il vice presidente della Provincia, Paolo Grassi.

In caso di verifica da parte di un controllore basta mostrare l’SMS: la validazione è automatica e non occorre nessuna obliterazione: il biglietto SMS deve essere mostrato all’autista per il quale fa fede l’ora di invio dell’SMS : l’invio ritardato del messaggio, o fatto direttamente a bordo, può essere sanzionato come “timbratura a vista”.

L’uso è semplice: non occorre nessuna registrazione, né carta di credito. L’unica condizione , se si ha una scheda con ricarica, è quella di avere credito sufficiente per fare il biglietto. Se non fosse sufficiente arriva comunque un messaggio di cortesia che avvisa che il credito non è sufficiente.

Chi ha uno smartphone può acquistare il biglietto digitale anche con le app dei singoli operatori.

Il costo del biglietto digitale si inserisce in posizione intermedia tra quello cartaceo (1,20 euro) e quello acquistato direttamente dall’autista (2 euro)

Per info contattare CTT Nord al numero verde 800223010, o via mail urp.massacarrara@cttnord.it o sul sito www.massa-carrara.cttnord.it.  

 
Ulteriori informazioni:
Data luned́ 3 aprile 2017

data di creazione: 03/04/2017
data di modifica: 03/04/2017
Segnala ad un amico
Versione Stampabile
in questa pagina...

immagini:

immagine
La conferenza spampa (40Kb)