Versione Accessibile

il portale di servizi e informazioni della Provincia di Massa-Carrara

Versione Accessibile
indice di questa sezione:
Comunicati stampa


Dati Utili
Segreteria del Presidente
Tel. 0585/816516-514
Fax 0585/816505
E-Mail: l.gargioli@provincia.ms.it
  ti trovi in: Amministrazione Provinciale > Il Presidente > Comunicati stampa

Il tavolo Istituzionale Provinciale per le bonifiche
 
Si è riunito nei giorni scorsi il tavolo istituzionale provinciale alla presenza del Presidente della Provincia, Osvaldo Angeli, del Sindaco di Massa, Fabrizio Neri, del Sindaco di Carrara, Angelo Zubbani, del Sindaco di Montignoso, Federico Binaglia, del Presidente della Comunità Montana della Lunigiana, Loris Rossetti, del Presidente della Camera di Commercio, Norberto Ricci ed anche del Presidente del Consorzio Zona, Cesare Ugolotti, all’ordine del giorno il tema delle bonifiche del Sito d’Interesse Nazionale (il cosiddetto “SIN di Massa-Carrara”) che sta, di fatto, bloccando alcuni lavori ed insediamenti in area industriale e, più complessivamente, alcuni chiarimenti sulla politiche industriali della nostra area.
 
Sul tema delle bonifiche dichiara il Presidente Angeli a nome di tutto il tavolo istituzionale si è ritenuta necessaria una forte accelerazione alle strumentazioni previste dall’Accordo di Programma, sottoscritto con il Ministero e la Regione nello scorso mese di Maggio, soprattutto in relazione allo studio di fattibilità sul sistema unico e coordinato di bonifica e messa in sicurezza del nostro SIN, quale unico ed efficace mezzo per arrivare, in tempi brevi, ad un progetto esecutivo che possa, a sua volta, determinare, per i singoli soggetti sottoscrittori, oltre ad una gradualità d’interventi di bonifica e messa in sicurezza, anche la restituzione dei suoli agli usi legittimi.”
 
Mentre, invece per ciò che attiene ad una riflessione sulle nostre attività Industriali in correlazione con il PASL (quale processo che è stato ampiamente condiviso e concertato), posso rassicurare tutti sul fatto che nella scheda relativa al Consorzio ZIA erano contenute, sia la valorizzazione di alcune funzioni attuali del Consorzio, sia la realizzazione di nuove funzioni e servizi, tra cui la costruzione di un Centro Servizi per la Nautica (che per altro aveva una scheda a se stante con indicata anche la quota di co-finanziamento già messa a disposizione del Consorzio ZIA, pari ad oltre 480.000 euro e quella già messa a disposizione della Regione, pari a circa 320.000 euro, il tutto a fronte di un investimento complessivo di euro 800.000 da destinarsi, appunto, alla realizzazione di un Centro Servizi per la Nautica in zona industriale).”
 
“Quindi – conclude Angeli – proprio perché su tutti questi temi ci attende un grande lavoro, sia sul versante delle Bonifiche della nostra Zona Industriale che sul rilancio delle attività del Consorzio, reputiamo che non servano, oggi, nuove o vecchie polemiche fuorvianti e che rischiano di mettere a repentaglio il grande lavoro fatto sul PASL, con il concorso di tutti, attori istituzionali, categorie economiche ed organizzazioni Sindacali, per rilanciare, assieme, il territorio.”
 
Ulteriori informazioni:
Data sabato 14 luglio 2007

data di creazione: 19/07/2007
data di modifica: 31/01/2013
segnala a un amico
versione stampabile
web design Aicod
il Portale di Massa
portale massa carrara: un sito dell'Amministrazione Provinciale di Massa-Carrara
  Home / Amministrazione Provinciale / temi / interessi / atti e documenti / 
© Provincia di Massa Carrara - tutti i diritti riservati
disclaimer \ credits
^ Torna a inizio pagina ^