Versione Accessibile
Versione Accessibile
indice di questa sezione:
News
Comunicati stampa
Dalla Provincia
Dalla Regione
Dai comuni
A chi rivolgersi
Ordinanze
Viabilità
Mappa della viabilità
Trasporti
Mappa delle strade provinciali
Procedimenti
Bandi

interessi in Trasporti e Viabilità
sono un cittadino vai »
sono un'azienda vai »

servizi on line
bandi vai »
delibere vai »
modulistica vai »

informazioni utili:

Centralino: 0585/816111

Dati Utili
Dirigente:
Ing. Stefano Michela
Tel. 0585/816409

Referenti
Vedi i singoli servizi

In redazione
Viabilità e lavori pubblici:
Renato Viscuso
Tel. 0585/816400
TPL:
Beatrice Gavarini
Te. 0585/816216
  ti trovi in: temi > Trasporti e Viabilità > News > Comunicati stampa

Focus sul trasporto pubblico locale
Partita un’indagine sui comportamenti di mobilità in provincia


Analizzare i motivi di non utilizzo del mezzo pubblico e le eventuali possibilità di acquisizione di nuovi utenti: è questo lo scopo di un’indagine sui comportamenti di mobilità nella nostra provincia promossa dall’assessorato ai trasporti della Provincia di Massa-Carrara.

A differenza delle classiche indagini di soddisfazione che il gestore rivolge alla propria utenza in questo caso la popolazione-obiettivo  è costituita dagli utenti del trasporto privato e tutti coloro che ritengono insufficiente o inadeguata l’offerta di servizi del trasporto pubblico locale.

La finalità dell’indagine è quello di indagare ed analizzare il quadro della mobilità provinciale attraverso un campione strutturato della popolazione residente: l’obiettivo finale è quello di supportare le decisioni per l’attivazione di politiche ed azioni destinate all’incremento dell’utenza del trasporto pubblico locale.

La popolazione campione interessata è data dalle famiglie residenti nella provincia raggiunte con tre diverse tipologie.

Una prima indagine è di carattere telefonico: è stato adottato un  piano di campionamento di tipo casuale stratificato per area territoriale, per tipologia di servizio TPL presente ed ampiezza demografica del comune.

Un secondo tipo di indagine  coinvolge le scuole. È stata scelta una scuola rappresentativa per ogni polo scolastico superiore provinciale (dati provenienti dall’Osservatorio Scolastico provinciale) in modo da poter rappresentare tutte le realtà territoriali considerate.

In totale sono cinque le scuole coinvolte su tutto il territorio.

Viene scelta una classe per ogni anno scolastico per ogni istituto.

Supponendo un numero medio di 25 alunni per classe, si ricava un campione di alunni/famiglie pari a 625.


In totale il campione di queste due modalità sarà costituito da 925 famiglie intervistate.

Un’ultima tipologia di indagine vede infine coinvolto un campione formato da dipendenti pubblici all’interno della giornata tipo feriale: gli enti coinvolti in questa terza tipologia sono la Provincia, i comuni di Massa e Carrara, l’Asl, l’Inps e l’Inail.

 
Ulteriori informazioni:
Data luned́ 21 marzo 2011
Autore Ufficio Stampa Provincia di Massa-Carrara
uffstampa@provincia.ms.it

data di creazione: 21/03/2011
data di modifica: 20/03/2013
segnala a un amico
versione stampabile
web design Aicod
il Portale di Massa
portale massa carrara: un sito dell'Amministrazione Provinciale di Massa-Carrara
  Home / Amministrazione Provinciale / temi / interessi / atti e documenti / 
© Provincia di Massa Carrara - tutti i diritti riservati
disclaimer \ credits
^ Torna a inizio pagina ^