Versione Accessibile
Versione Accessibile
indice di questa sezione:
News
Comunicati stampa
Dalla Provincia
Dalla Regione
Dai comuni
A chi rivolgersi
Ordinanze
Viabilità
Mappa della viabilità
Trasporti
Mappa delle strade provinciali
Procedimenti
Bandi

interessi in Trasporti e Viabilità
sono un cittadino vai »
sono un'azienda vai »

servizi on line
bandi vai »
delibere vai »
modulistica vai »

informazioni utili:

Centralino: 0585/816111

Dati Utili
Dirigente:
Ing. Stefano Michela
Tel. 0585/816409

Referenti
Vedi i singoli servizi

In redazione
Viabilità e lavori pubblici:
Renato Viscuso
Tel. 0585/816400
TPL:
Beatrice Gavarini
Te. 0585/816216
  ti trovi in: temi > Trasporti e Viabilità > News > Comunicati stampa

Istituto alberghiero di Marina di Massa. Il punto dopo i danni causati dalla tromba d’aria
Scuola chiusa l’1 ottobre. Soluzione provvisoria e temporanea per le classi. Necessari interventi per circa 470 mila euro.

Tra i lavori di somma urgenza per la messa in sicurezza, circa 70 mila euro, e l’intervento di ripristino sul tetto, circa 400 mila euro,  ammonta a quasi 500 mila euro il conto che ha lasciato da pagare la tromba d’aria che domenica 29 settembre ha danneggiato il tetto dell’istituto alberghiero di Marina di Massa.

Mentre per tutta la mattinata di oggi, lunedì 30 settembre, compatibilmente con la situazione meteo, è proseguita l’opera di messa in sicurezza con la rimozione dei detriti e il disgaggiamento  delle tegole (già iniziata nella mattinata di domenica 29), al Palazzo Ducale, nella sede della Provincia, si è svolto un incontro tra il commissario straordinario, Osvaldo Angeli, i tecnici dell’amministrazione provinciale e i rappresentanti dell’istituto, per affrontare, in primo luogo, l’emergenza didattica.

Si stanno reperendo in queste ore aule e sede alternativa per permettere di riprendere quanto prima l’attività didattica. La scuola resta chiusa, comunque, anche  martedì 1 ottobre.

Una decisione definitiva sarà presa nel corso della mattinata di martedì in un incontro al quale parteciperà anche Atn per verificare, a seguito della scelta, la questione legata ai trasporti. Si cercherà, comune, di ridurre al massimo possibile i disagi che la situazione ovviamente comporta:  il canale informativo ufficiale per gli studenti e le loro famiglie rispetto alla futura, temporanea, dislocazione delle classi sarà il sito internet della scuola (www.alberghieromarinadimassa.it).

 

Terminati i lavori di somma urgenza, in un arco di tempo compreso tra i 15 e i 30 giorni, si prevede  che a scaglioni le classi trasferite possano far rientro nella sede centrale e che nello stesso periodo tornino disponibili anche le cucine (gli interventi debbono sempre terner conto della compatibilità legata alla situazione meteo). Il rientro avverrà tenendo conto  che ci saranno delle zone dello stabile che dovranno necessariamente restare interdette per tutta la durata dell’intervento definitivo.

 
Ulteriori informazioni:
Data luned́ 30 settembre 2013
Fonte Ufficio Stampa Provincia di Massa-Carrara
uffstampa@provincia.ms.it

data di creazione: 30/09/2013
data di modifica: 30/09/2013
segnala a un amico
versione stampabile
in questa pagina...

 Immagini



(118Kb)


(121Kb)


(106Kb)

web design Aicod
il Portale di Massa
portale massa carrara: un sito dell'Amministrazione Provinciale di Massa-Carrara
  Home / Amministrazione Provinciale / temi / interessi / atti e documenti / 
© Provincia di Massa Carrara - tutti i diritti riservati
disclaimer \ credits
^ Torna a inizio pagina ^