Versione Accessibile

il portale di servizi e informazioni della Provincia di Massa-Carrara

temi

Versione Accessibile
indice di questa sezione:
News
Biblioteche e Archivi
Procedimenti
Bandi

interessi in Cultura ed eventi
sono un cittadino vai »
sono un'azienda vai »

servizi on line
bandi vai »
delibere vai »
modulistica vai »

informazioni utili:

Centralino: 0585/816111

Dati Utili
Dirigente
D.ssa Claudia Bigi
Tel. 0585/816222
Sede
Palazzo Ducale 35 - 54100 Massa
Funzionario responsabile
Francesca Lazzerini
Tel. 0585/816232
Segreteria di settore
Dina Bertolini
Tel. 0585/816277
Dina Bertolini<
  ti trovi in: temi > Cultura ed eventi > Musica > Archivio

Urla Padula 2008
23-27 Luglio 2008, Parco Padula - Carrara (MS)
 
Siamo pronti! Contatto Radio – Popolare Network presenta la V edizione di UP! - Urla Padula Festival che si terrà nella consueta, ma sempre meravigliosa, cornice del Parco Padula di Carrara (MS) da Mercoledì 23 a Domenica 27 Luglio. Dopo i successi degli anni scorsi, in cui migliaia di persone hanno animato le serate estive carraresi, un nuovo appuntamento con 5 giorni di musica, teatro, proiezioni video, laboratori e incontri: tutto rigorosamente ad ingresso gratuito.
 

Mau Mau, Tetés de Bois, Almamegretta e Marta sui Tubi gli headliner musicali di questa edizione in cui si riconferma e si rafforza la volontà di far contaminare le diverse esperienze musicali tra loro e con altre forme espressive: il tutto per raccontare il mondo che ci circonda.
 

Nasce così l'idea di mettere a confronto i Tetés de Bois e il loro progetto Avanti Pop con Marco Rovelli, autore del libro Lavorare Uccide (Milano, BUR, 2008) e musicista. Fuori e dentro il palco verranno raccontate in parole e in musica le condizioni dei lavoratori in Italia, fin dentro al baratro delle morti bianche. Questa giornata, che apre il Festival il 23 Luglio, vede la riconferma della collaborazione tra UP! e Lunatica Festival, il festival della Provincia di Massa Carrara. Da segnalare la formazione con cui si presenterà quella sera Marco Rovelli LibertAria: oltre ai Kobayashi (interessante gruppo indie), al fisarmonicista Davide Giromini e alla violoncellista Lara Vecoli, sarà sul palco il chitarrista Egle Sommacal (Massimo Volume e Ulan Bator).
 

Il 24 Luglio sarà la volta degli Almamegretta, con i quali si rifletterà sulla condizione del sud, delle sue illegalità e di come queste sono state raccontate in diverse forme artistiche dalla musica - proprio a partire da Lucariello, una delle voci della band, e dal suo brano “Cappotto di legno”., inoltre dalla letteratura e dal cinema, con il “caso Gomorra”; raccontando anche le battaglie della società civile che si oppone allo stato di cose presenti.
 

I Mau Mau, protagonisti nella giornata del 26 Luglio, fanno della mescolanza il loro carattere distintivo e questo basta per portarli a parlare di meticciato in un paese in cui la questione della diversità è diventata un problema culturale e sociale, anziché un valore e una risorsa.
 

Racconto dell'oggi quindi, ma anche memoria a UP! Urla Padula Festival, a partire dalla proposizione dello spettacolo teatrale “A.n.n.a – amore non ne avremo”, che andrà in scena domenica 27 luglio, all'interno della giornata in collaborazione con l'associazione Archivi della Resistenza. Il racconto delle vite parallele di Peppino Impastato e Aldo Moro a trent'anni dalla loro morte avvenuta nel 1978: un anno che chiuse la lunga stagione dei movimenti iniziata dieci anni prima. A rendere più suggestiva la serata, la presenza musicale in chiusura dello spettacolo del gruppo Marta sui Tubi, che hanno appena pubblicato il loro DVD “Nudi e crudi” in cui musicano proprio una poesia di Peppino Impastato (Negghia).
 

Un altro importante evento, a cavallo tra l'omaggio al '68 e l'attualità, è “Paradise. Now!” che sarà messo in scena dalla compagnia newyorkese Living Theater, al termine di 5 giorni di prove aperte al pubblico, realizzate all'interno del parco e coordinate da uno dei più importanti attori dello storico progetto teatrale: Gary Brackett.
 

Non mancherà infine l'attenzione al rapporto con il proprio territorio: dalle proposte musicali emergenti, protagoniste sul palco principale nella giornata del 25 Luglio, ad alcune produzioni teatrali che avranno al centro il tema delle condizioni di lavoro e di vita della zona apuo-verisliese. E poi ancora laboratori di arte varia che continuano ad aggiungersi alle attività del Festival e che verranno costantemente aggiornati sul sito www.urlapadula.it. Senza dimenticare i Set dei DJ di Contatto Radio a chiudere ogni serata con il giusto relax.

Eventi Principali
 
  • mercoledì 23 luglio
    TETES DE BOIS
    + Marco Rovelli & Kobayashi
    festa di fine serata (DJ SET)
  • giovedì 24 luglio
    ALMAMEGRETTA
    + Rhumornero
  • venerdì 25 luglio
    Riserva Indie: spazio alla band emergenti
    + ESTERINA
    festa di fine serata (DJ SET)
  • sabato 26 luglio
    MAU MAU
    + Forasteri
    festa di fine serata (DJ SET)
  • domenica 27 luglio
    spettacolo A.N.N.A.
    (con la partecipazione di MARTA SUI TUBI)
    + Apuamater & Alessio Lega
    + spettacolo Living Theater
    festa di fine serata (DJ SET)
 
Ulteriori informazioni:
Tipologia rassegna

data di creazione: 11/07/2008
data di modifica: 19/07/2009
segnala a un amico
versione stampabile
in questa pagina...

 Collegamenti

» Il sito ufficiale


web design Aicod
il Portale di Massa
portale massa carrara: un sito dell'Amministrazione Provinciale di Massa-Carrara
  Home / Amministrazione Provinciale / temi / interessi / atti e documenti / 
© Provincia di Massa Carrara - tutti i diritti riservati
disclaimer \ credits
^ Torna a inizio pagina ^