Versione Accessibile
Versione Accessibile
indice di questa sezione:
Dove siamo
News
Comunicati stampa
Dalla Provincia
Dalla Regione
Dal territorio
Mercato del Lavoro
Formazione professionale
Lavoro
Istruzione
Orientamento
Offerte di lavoro
Loghi istituzionali
Procedimenti
Bandi

interessi in Istruzione - Formazione - lavoro
sono un cittadino vai »
sono un'azienda vai »

servizi on line
bandi vai »
delibere vai »
modulistica vai »

informazioni utili:

Centralino: 0585/816111

Dati Utili
Dirigente Pubblica Istruzione - Rete Culturale - Politiche di Genere
Dr.ssa Claudia Bigi
Sede
Palazzo Ducale
Piazza Aranci 35 Massa

Segreteria

Dina Bertolini 0585/816277



Dirigente Formazione Professionale e Politiche del Lavoro
Dr.ssa Marina Babboni
Sede
Via delle Carre n° 55 54100 Massa
Fabbricato A, quarto piano

Segreteria

Fabio Coltelli;
Marella Marchi;
Manuela Vallarino

0585/816674-654


  ti trovi in: temi > Istruzione - Formazione - lavoro > News > Mercato del Lavoro

La Regione Toscana conferma per gli anni 2011 e 2012 la cigs e la mobilità in deroga

 Con la Delibera di Giunta n.303 del 26.4.2011, poi modificata con la  Delibera n. 357 del 16.5.2011, la Regione Toscana ha confermato per il biennio 2011/2012 gli interventi di sostegno al reddito già attuati negli anni precedenti (cigs e mobilità in deroga al regime ordinario)

 Cigs in deroga

Aziende ammesse alla cigs in deroga

 

1.Aziende tipologia A

Aziende di qualsiasi settore operanti in Toscana per cui non è prevista la corresponsione di

ammortizzatori sociali dalla normativa ordinaria (cassa integrazione guadagni ordinaria, straordinaria e

misure di integrazione salariale destinate a specifici settori) – tipologia A di cui all’accordo quadro del

22/04/2011.

2.Aziende tipologia B

Aziende di qualsiasi settore operanti in Toscana per cui sono previsti ammortizzatori sociali dalla

normativa a regime (cassa integrazione guadagni ordinaria, straordinaria e misure di integrazione salariale

destinate a specifici settori) e che non possono più usufruire di tali ammortizzatori o non possono più

accedervi – tipologia B di cui all’accordo quadro del 22/04/2011.

 

Beneficiari

I lavoratori subordinati con anzianità di servizio di almeno 90 giorni presso l’azienda richiedente

aventi la qualifica di:

a) operai; equiparati - intermedi

b) impiegati

c) quadri

Con riferimento ai lavoratori con contratto di apprendista l’integrazione salariale in deroga è

utilizzabile anche in parallelo agli strumenti ordinari (CIGO e CIGS), come precisato dalla risposta ad

interpello n. 52/2009 del Ministero del Lavoro.

 Per le ulteriori informazioni (durata e procedure) si rinvia alla consultazione delle linee guida approvate con la delibera citata

 

Mobilità in deroga

 Destinatari

 A) Lavoratori apprendisti licenziati che sono esclusi dal trattamento di cui all’art. 19, commi 1, lettera

c), 1-bis, 1-ter della Legge 2/2009;

B) Lavoratori subordinati ammessi al trattamento di mobilità ex lege 223/91, o di disoccupazione

ordinaria che abbiano esaurito il predetto trattamento nel corso del 2011/2012 e che maturino il

requisito pensionistico (vedi paragrafo 2) nei dodici mesi successivi; ovvero i lavoratori che abbiano

già esaurito tutti gli ammortizzatori sociali nel biennio 2011-2012, dipendenti da imprese cessate e

per le quali sono in corso progetti di reindustrializzazione;

C) I lavoratori subordinati ivi compresi i lavoratori con contratti a tempo determinato e i lavoratori con

contratto di somministrazione, licenziati o cessati nel corso del 2011/2012, che all’atto della

cessazione del rapporto di lavoro, siano esclusi dal trattamento di mobilità ex lege 223/91 e dal

trattamento di disoccupazione ordinaria.

 Per  le ulteriori informazioni ( requisiti, durata e procedure) si rinvia alla consultazione del prospetto di riepilogo e delle linee guida approvate con la delibera citata.


data di creazione: 21/05/2011
data di modifica: 18/02/2015
segnala a un amico
versione stampabile
in questa pagina...

 Allegati

D.G.R. n. 357 del 16/05/2011

Allegato 1: linee guida

Schema riepilogativo beneficiari mobilità in deroga


web design Aicod
il Portale di Massa
portale massa carrara: un sito dell'Amministrazione Provinciale di Massa-Carrara
  Home / Amministrazione Provinciale / temi / interessi / atti e documenti / 
© Provincia di Massa Carrara - tutti i diritti riservati
disclaimer \ credits
^ Torna a inizio pagina ^