Versione Accessibile

il portale di servizi e informazioni della Provincia di Massa-Carrara

temi

Versione Accessibile
indice di questa sezione:
Dove siamo
News
Comunicati stampa
Dalla Provincia
Dalla Regione
Dal territorio
Mercato del Lavoro
Formazione professionale
Lavoro
Istruzione
Orientamento
Offerte di lavoro
Loghi istituzionali
Procedimenti
Bandi

interessi in Istruzione - Formazione - lavoro
sono un cittadino vai »
sono un'azienda vai »

servizi on line
bandi vai »
delibere vai »
modulistica vai »

informazioni utili:

Centralino: 0585/816111

Dati Utili
Dirigente Pubblica Istruzione - Rete Culturale - Politiche di Genere
Dr.ssa Claudia Bigi
Sede
Palazzo Ducale
Piazza Aranci 35 Massa

Segreteria

Dina Bertolini 0585/816277



Dirigente Formazione Professionale e Politiche del Lavoro
Dr.ssa Marina Babboni
Sede
Via delle Carre n░ 55 54100 Massa
Fabbricato A, quarto piano

Segreteria

Fabio Coltelli;
Marella Marchi;
Manuela Vallarino

0585/816674-654


  ti trovi in: temi > Istruzione - Formazione - lavoro > News > Comunicati stampa

365 Giorni Marzo: un contenitore per riflettere sulle paritÓ di genere
Le prime iniziative in cartellone


365 Giorni Marzo è un contenitore che unisce, attraverso un filo rosa, l’insieme delle attività svolte sul territorio provinciale dai soggetti impegnati in iniziative volte a favorire le pari opportunità tra generi e a promuovere la pari dignità e la valorizzazione delle capacità femminili. Si tratta di un “cartellone” dove sono raccolte tutte le iniziative dei diversi attori che le organizzano, nella piena libertà di espressione e di scelta, alla sola condizione di avere le donne come centro focale attraverso l’idea di fondo che lavorando insieme si possono ottenere risultati concreti.

Per il mese di aprile l’ufficio della Consigliera di Parità della Provincia di Massa – Carrara ha organizzato alcune iniziative per riflettere insieme sui temi della partecipazione delle donne alla vita economica e sociale e sulle pari opportunità tra donne e uomini.

Le prime iniziative in programma saranno venerdì 9 aprile alle 15.30 presso la Sala della Resistenza di Palazzo Ducale di Massa il convegno "Partecipazione e cittadinanza di genere". Proposte e strumenti per la partecipazione delle donne nel lavoro e nella società per riflettere insieme sul tema della partecipazione delle donne al lavoro e al sociale in un momento di crisi economica, anche per sfatare alcune rappresentazioni della realtà distorte che possono indurre a sottostimare la dimensione del fenomeno e per individuare possibili strategie e vie d’uscita.

Il punto di partenza è una ricerca condotta da Francesca Vitali e Giovanni Bresciani sui "I luoghi della partecipazione. Una ricerca su donne, lavoro e politica” che si concentra sull’importanza della partecipazione femminile in tutti gli ambiti e livelli della società, dal lavoro alla politica, quale espressione della parità di genere ed esercizio pieno della cittadinanza sociale. Il secondo appuntamento è previsto il 16 aprile alle ore 21 al Teatrino dei Servi in via Palestro a Massa dove si terrà lo spettacolo "Stasera Ovulo" – con ingresso gratuito – sul tema della maternità, oggi una scelta sempre più “posticipata” dalle donne che, entrando in ritardo nel mercato del lavoro, spesso con contratti di lavoro precari, nell’attesa di stabilizzarsi ed trovare soddisfazioni professionali, tendono a ritardare la scelta di fare figli, con il rischio poi di incontrare difficoltà.
Nel monologo di Carlotta Clerici, con Antonella Questa vengono indagate le problematiche della maternità "over 35" e della sterilità femminile vissuta da una donna che, superati i 35 anni, trovandosi a vivere una relazione stabile e felice e ad avere un lavoro gratificante, decide che è arrivato il momento giusto per fare un figlio. La regia è di Virginia Martini e la produzione è di LaQ-Prod, lo spettacolo ha ottenuto il Premio Calandra 2009 come Migliore Spettacolo e Antonella Questa il Premio come Migliore Interprete Calandra 2009.

365 giorni marzo nasce dall’incontro delle esigenze di comunicazione, di collaborazione, di confronto, di “rete”, fra soggetti quali la Consigliera di Parità, la Commissione Provinciale Pari Opportunità, gli assessorati alle Pari Opportunità del territorio provinciale
Perché di donne - per le donne e con le donne - è bene parlare per 365 giorni all’anno e non solo 8 marzo.

 
Ulteriori informazioni:
Data mercoledý 7 aprile 2010
Autore Ufficio Stampa Provincia di Massa-Carrara
uffstampa@provincia.ms.it

data di creazione: 08/04/2010
data di modifica: 12/04/2013
segnala a un amico
versione stampabile
in questa pagina...

 Collegamenti

» Partecipazione e cittadinanza di genere
Proposte e strumenti per la partecipazione delle donne nel lavoro e nella societÓ. Venerdý 9 aprile, Palazzo Ducale - Massa

» Stasera Ovulo
Venerdý 16 aprile 2010, Teatrino dei Servi


web design Aicod
il Portale di Massa
portale massa carrara: un sito dell'Amministrazione Provinciale di Massa-Carrara
  Home / Amministrazione Provinciale / temi / interessi / atti e documenti / 
© Provincia di Massa Carrara - tutti i diritti riservati
disclaimer \ credits
^ Torna a inizio pagina ^