Versione Accessibile

il portale di servizi e informazioni della Provincia di Massa-Carrara

temi

Versione Accessibile
indice di questa sezione:
Dove siamo
News
Comunicati stampa
Dalla Provincia
Dalla Regione
Dal territorio
Mercato del Lavoro
Formazione professionale
Lavoro
Istruzione
Orientamento
Offerte di lavoro
Loghi istituzionali
Procedimenti
Bandi

interessi in Istruzione - Formazione - lavoro
sono un cittadino vai »
sono un'azienda vai »

servizi on line
bandi vai »
delibere vai »
modulistica vai »

informazioni utili:

Centralino: 0585/816111

Dati Utili
Dirigente Pubblica Istruzione - Rete Culturale - Politiche di Genere
Dr.ssa Claudia Bigi
Sede
Palazzo Ducale
Piazza Aranci 35 Massa

Segreteria

Dina Bertolini 0585/816277



Dirigente Formazione Professionale e Politiche del Lavoro
Dr.ssa Marina Babboni
Sede
Via delle Carre n° 55 54100 Massa
Fabbricato A, quarto piano

Segreteria

Fabio Coltelli;
Marella Marchi;
Manuela Vallarino

0585/816674-654


  ti trovi in: temi > Istruzione - Formazione - lavoro > News > Comunicati stampa

Un progetto contro il lavoro nero nell’edilizia
Coinvolte quattro province toscane con un finanziamento di 420 mila euro
 
Far emergere il lavoro clandestino nel comparto dell’edilizia e favorire politiche attive che lo prevengano: nasce con questi obiettivi il progetto portato avanti da quattro province toscane, Firenze, capofila, Massa-Carrara, Arezzo e Siena, cofinanziato dalla Regione Toscana per una somma totale di 420 mila euro.
 
Lo scopo è quello di arrivare ad una presenza qualificata, stabile e regolare dell’occupazione, informare e qualificare le piccole imprese attraverso la specializzazione degli sportelli dei Centri per l’impiego sulle tematiche dell’emersione dal lavoro irregolare e sulla prevenzione al passaggio dal lavoro regolare a quello irregolare per i cittadini stranieri.
 
Il progetto, tra i cui partner sono presenti la Camera di Commercio di Firenze, l’ente bilaterale per l’edilizia, i sindacati e Assindustria prevede azioni in tre direzioni.
 
Con la prima, rivolta ai lavoratori, viene scelto un campione fra gli iscritti ai Centri per l’Impiego  in cerca di occupazione con esperienza in edilizia o avviati in edilizia con contratto in scadenza e viene avviato ad un percorso di formazione.
Sono state previste 5 classi:  20 allievi per Firenze, 10 allievi per Arezzo, 10 allievi per Siena, 10 allievi per Massa- Carrara.
Il percorso formativo prevede un’alternanza fra formazione in aula, cantiere scuola e stage in azienda: la durata del percorso è di 4 mesi circa ed è prevista una borsa lavoro di 500 euro al mese.
In provincia di Massa-Carrara l’azione rivolta ai lavoratori ha avuto inizio il 14 maggio e vede coinvolti 10 ragazzi in obbligo formativo, a cui grazie alle azioni progettuali si assicurano da un lato crediti formativi che contribuiscono ad assolvere l’obbligo formativo e dall’altro competenze spendibili  sul mercato del lavoro.
 
Per le imprese è stata prevista l’attivazione di sportelli presso le Camere di Commercio o nei Centri per l’impiego per le Province di Firenze, Arezzo o sono stati progettati sportelli itineranti (province di Siena e Massa-Carrara) dove intercettare il maggior numero di neo imprenditori o imprenditori che vogliono regolarizzare la loro posizione.
 
L’ultima azione riguarda, infine, l’area informativa: verrà preparato del materiale informativo per la sensibilizzazione delle imprese sulle tematiche della sicurezza e sull’uso di lavoro regolare.
 
Ulteriori informazioni:
Data giovedì 31 maggio 2007
Fonte Ufficio Stampa Provincia di Massa-Carrara
uffstampa@provincia.ms.it

data di creazione: 31/05/2007
data di modifica: 25/01/2013
segnala a un amico
versione stampabile
web design Aicod
il Portale di Massa
portale massa carrara: un sito dell'Amministrazione Provinciale di Massa-Carrara
  Home / Amministrazione Provinciale / temi / interessi / atti e documenti / 
© Provincia di Massa Carrara - tutti i diritti riservati
disclaimer \ credits
^ Torna a inizio pagina ^