Versione Accessibile
Versione Accessibile
indice di questa sezione:
Dove siamo
News
Comunicati stampa
Dalla Provincia
Dalla Regione
Dal territorio
Mercato del Lavoro
Formazione professionale
Lavoro
Istruzione
Orientamento
Offerte di lavoro
Loghi istituzionali
Procedimenti
Bandi

interessi in Istruzione - Formazione - lavoro
sono un cittadino vai »
sono un'azienda vai »

servizi on line
bandi vai »
delibere vai »
modulistica vai »

informazioni utili:

Centralino: 0585/816111

Dati Utili
Dirigente Pubblica Istruzione - Rete Culturale - Politiche di Genere
Dr.ssa Claudia Bigi
Sede
Palazzo Ducale
Piazza Aranci 35 Massa

Segreteria

Dina Bertolini 0585/816277



Dirigente Formazione Professionale e Politiche del Lavoro
Dr.ssa Marina Babboni
Sede
Via delle Carre n° 55 54100 Massa
Fabbricato A, quarto piano

Segreteria

Fabio Coltelli;
Marella Marchi;
Manuela Vallarino

0585/816674-654


  ti trovi in: temi > Istruzione - Formazione - lavoro > News > Comunicati stampa

Passa dal programma "PARI" il reimpiego dei lavoratori svantaggiati
Pubblicato il primo avviso rivolto alle aziende
 
Un incentivo di 4500 euro per le aziende che rispondendo ad un bando della Provincia di Massa-Carrara assumeranno a tempo indeterminato disoccupati o inoccupati compresi  nella fascia d’età fra i 45 e i 55 anni: a prevederlo è il “Programma P.A.R.I”, ovvero “programma d’azione per il re-impiego dei lavoratori svantaggiati”, promosso dal Ministero del lavoro, e che, a seguito di un accordo tra Stato e Regione Toscana verrà sperimentato in prima battuta nelle province di Arezzo, Firenze, Massa-Carrara, Pisa e Pistoia. Si tratta di risorse che, comunque,  si aggiungono agli incentivi già previsti dalla normativa sul lavoro.
 
L’obiettivo è quello di mettere insieme azioni combinate di politiche attive del lavoro e politiche di sostegno finalizzate al reimpiego della fascia di lavoratori considerata più svantaggiata in generale, quella compresa, appunto, tra i 45 e i 55 anni.
 
Il programma, realizzato da Italia Lavoro con il supporto della Provincia di Massa-Carrara, nel periodo iniziale di sei mesi, prevede due fasi: la prima, che è già stata avviata con la pubblicazione di un avviso pubblico, è rivolta ai datori di lavoro del nostro territorio. Questi avranno tempo fino all’11 aprile per manifestare alla amministrazione provinciale l’esigenza di ampliare il proprio organico, dando la disponibilità ad assumere  lavoratori disoccupati o inoccupati (45-55 anni) che non percepiscono indennità e sussidi legati al loro stato, indicando anche il profilo professionale che stanno ricercando. Il requisito di base per le aziende è quello di avere la sede legale o un’unità operativa sul territorio della Provincia di Massa-Carrara.
 
Alla Provincia sono stati assegnati fondi che complessivamente consentiranno di effettuare 75 assunzioni agevolate: con questo primo avviso, relativo al primo semestre, saranno avviate al lavoro 22 persone. La parte restante, dopo la prima sperimentazione, andrà a ricadere nel secondo semestre. Se alla scadenza dell’11 aprile non saranno coperte tutte le disponibilità (22) l’avviso sarà rinnovato automaticamente di un altro mese, con scadenza all’11 maggio.
 
Finita questa prima fase di raccolta delle disponibilità e dei profili ricercati, se ne apre una seconda, con un avviso pubblico rivolto ai lavoratori che hanno i requisiti previsti  (oltre a quelli già riportati anche i lavoratori in regime di cassa integrazione o mobilità provenienti da accordi aziendali o settoriali in deroga): questi potranno in questo modo autocandidarsi per una delle figure professionali che saranno rese note con il bando.
 
Il testo completo dell’avviso ed il modulo per le aziende sono pubblicati sul portale della nella sezione avvisi e bandi, e sono disponibili presso le sedi territoriali del Centro per l’impiego di Massa, Carrara e Aulla.
 
Ulteriori informazioni:
Data mercoledì 29 marzo 2006
Informazioni Antonella Ambrosanio, referente per Italia Lavoro, 0585/816655
Fonte Ufficio Stampa Provincia di Massa
uffstampa@provincia.ms.it

data di creazione: 29/03/2006
data di modifica: 01/02/2012
segnala a un amico
versione stampabile
in questa pagina...

 Collegamenti

» L'avviso e il modulo per le aziende


web design Aicod
il Portale di Massa
portale massa carrara: un sito dell'Amministrazione Provinciale di Massa-Carrara
  Home / Amministrazione Provinciale / temi / interessi / atti e documenti / 
© Provincia di Massa Carrara - tutti i diritti riservati
disclaimer \ credits
^ Torna a inizio pagina ^