Versione Accessibile

il portale di servizi e informazioni della Provincia di Massa-Carrara

temi

Versione Accessibile
indice di questa sezione:
Dove siamo
News
Comunicati stampa
Dalla Provincia
Dalla Regione
Dal territorio
Mercato del Lavoro
Formazione professionale
Lavoro
Istruzione
Orientamento
Offerte di lavoro
Loghi istituzionali
Procedimenti
Bandi

interessi in Istruzione - Formazione - lavoro
sono un cittadino vai »
sono un'azienda vai »

servizi on line
bandi vai »
delibere vai »
modulistica vai »

informazioni utili:

Centralino: 0585/816111

Dati Utili
Dirigente Pubblica Istruzione - Rete Culturale - Politiche di Genere
Dr.ssa Claudia Bigi
Sede
Palazzo Ducale
Piazza Aranci 35 Massa

Segreteria

Dina Bertolini 0585/816277



Dirigente Formazione Professionale e Politiche del Lavoro
Dr.ssa Marina Babboni
Sede
Via delle Carre n° 55 54100 Massa
Fabbricato A, quarto piano

Segreteria

Fabio Coltelli;
Marella Marchi;
Manuela Vallarino

0585/816674-654


  ti trovi in: temi > Istruzione - Formazione - lavoro > News > Comunicati stampa

Formazione: arrivano i voucher di conciliazione
Riservati alle donne, importo massimo 2mila 500 euro


Si parla spesso di conciliazione tra i tempi di vita e i tempi di lavoro, ma sempre di più l’accesso al mondo del lavoro passa attraverso un percorso formativo e chi non riesce a far quadrare le necessità della vita con un impegno lavorativo, tanto meno può pensare di farlo con uno  formativo: un gap che scontano soprattutto le donne che hanno figli piccoli o anziani da accudire.

Per far fronte a queste necessità la Provincia di Massa - Carrara ha pubblicato un avviso pubblico a sportello, finanziato con 250 mila euro provenienti dal Fondo sociale europeo, per l’erogazione di voucher di conciliazione: in pratica si tratta di “buoni” per servizi di cura e assistenza per minori e anziani.

L’intervento ha l’obbiettivo di consentire l’accesso e la permanenza delle donne nel mercato del lavoro e nelle attività di formazione. Il voucher è destinato a donne disoccupate o inoccupate, iscritte da almeno tre mesi nelle liste anagrafiche del Centro per l’Impiego della Provincia di Massa – Carrara, che abbiano responsabilità di cura nei confronti di figli minori di 3 anni di età o di persone non autosufficienti anziane o disabili, parenti o affini.

Ogni singolo “buono” nel limite massimo di duemila 500 euro, potrà finanziare la partecipazione a percorsi formativi, di politica attiva del lavoro spendibili presso soggetti pubblici o privati. La possibilità di richiedere il voucher è correlata alla partecipazione a corsi di formazione formale, anche in FAD, presso i Web Learning Points della Provincia di Massa - Carrara o comunque percorsi a carattere formativo finalizzati al rilascio di una certificazione, diploma o titolo di studio universitario, tirocini formativi e di orientamento promossi dal Centro per l’Impiego.

L’avviso è stato pubblicato in modalità “sportello”: questo significa che fissa una data massima per la  presentazione delle domande (31 dicembre 2013) che saranno istruite e finanziate di volta in volta fino, comunque, ad esaurimento  della somma disponibile.

 
Ulteriori informazioni:
Data luned́ 14 maggio 2012
Autore Ufficio Stampa Provincia di Massa-Carrara
uffstampa@provincia.ms.it

data di creazione: 14/05/2012
data di modifica: 29/06/2012
segnala a un amico
versione stampabile
in questa pagina...

 Collegamenti

» Il bando


web design Aicod
il Portale di Massa
portale massa carrara: un sito dell'Amministrazione Provinciale di Massa-Carrara
  Home / Amministrazione Provinciale / temi / interessi / atti e documenti / 
© Provincia di Massa Carrara - tutti i diritti riservati
disclaimer \ credits
^ Torna a inizio pagina ^