Versione Accessibile

il portale di servizi e informazioni della Provincia di Massa-Carrara

temi

Versione Accessibile
indice di questa sezione:
News
Verifica impianti termici
Pianificazione Territoriale
Protezione Civile
Corpo di Polizia provinciale
Procedimenti
Bandi

interessi in Ambiente e territorio
sono un cittadino vai »
sono un'azienda vai »


informazioni utili:

Centralino: 0585/816111
  ti trovi in: temi > Ambiente e territorio > Parchi e aree protette

Parchi e aree protette
Provincia di Massa-Carrara
 
La provincia di Massa-Carrara, è situata al limite nordoccidentale della Toscana al confine con Liguria ed Emilia-Romagna.
 
Il suo territorio è caratterizzato da un'alta diversificazione, in cui sono rappresentate diverse tipologie di ambienti e paesaggi: la Costa Tirrenica, il massiccio delle Alpi Apuane, la grande conca intermontana della Lunigiana, l'area fluviale del Magra, le creste arenacee dell'Appennino Tosco-Emiliano ed il crinale dei Monti Liguri.
 
La superfice provinciale è di 1.156,68 kmq, dei quali 974,60 nell'area valliva della Lunigiana e 182,08 nell'area di costa. La superficie interessata dalle 5 aree naturali protette ad oggi istituite rappresenta oltre il 10 % del territorio provinciale, per un totale di 12.329 ha.
 
  • Parco nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano
    (4.700 ha sul totale di 22.792 ha)
    principali ambienti, paesaggi, flora e fauna: creste arenacee e praterie sommitali, prati-pascoli umidi, circhi glaciali, laghi-torbiere morenici, alto corso torrenti appenninici, endemismi floristici, lupo appenninico, aquila reale. All'interno del Parco è incluso il centro abitato di Sassalbo.
  • Parco Regionale delle Alpi Apuane
    (6.840 ha sul totale di 20.598 ha)
    principali ambienti, paesaggi, flora e fauna: massicci calcarei delle Alpi Apuane nordoccidentali, carsismi diffusi, antri e grotte, vallette sospese e piccoli modellamenti glaciali, presenza di numerosi endemismi floristici, gracchio corallino, aquila reale.
  • ANPIL del Lago di Porta
    (82 ha)
    principali ambienti, paesaggi, flora e fauna: zona umida costiera composta da prati umidi, fragmiteto, boschetti allagati, flora delle zone umide, uccelli di canneto e acquatici, ardeidi, falco di palude
  • ANPIL Fiume Magra
    (372 ha)
  • ANPIL Fiume Magra Filattiera
    (335 ha)
    principali ambienti, paesaggi, flora e fauna: aree golenali del Magra, nodi idraulici, fasce e boschetti ripariali, aree agricole, ardeidi, martin pescatore
 
Ulteriori informazioni:
Dott.ssa Nella Previdi
Tel. 0585/816.8346 Fax 0585/816.8352
E-mail: n.previdi@provincia.ms.it
Quando: Martedý e giovedý dalle 10:00 alle 12:00

data di creazione: 22/02/2005
data di modifica: 31/05/2012
segnala a un amico
versione stampabile
in questa pagina...

 Collegamenti

» FOTOGALLERY
Parco dell'Appennino e Orto Botanico dei Frignoli


Portale delle aree naturali protette della Toscana



Parco delle Alpi Apuane



Orto botanico dei Frignoli



Parco Nazionale dell'Appennino Tosco - Emiliano



Legambiente Toscana


» Altri siti di interesse naturalistico
Dal sito dell'A.P.T.

» Parchi del parmense


 Allegati

Carta della Vegetazione
Piano di Gestione del SIR "Monte La Nuda - Monte Tondo"

Piano di gestione del Sito di Importanza Regionale " Monte La Nuda - Monte Tondo" SIC/SIR IT5110005
APPROVAZIONE


web design Aicod
il Portale di Massa
portale massa carrara: un sito dell'Amministrazione Provinciale di Massa-Carrara
  Home / Amministrazione Provinciale / temi / interessi / atti e documenti / 
© Provincia di Massa Carrara - tutti i diritti riservati
disclaimer \ credits
^ Torna a inizio pagina ^