Versione Accessibile

il portale di servizi e informazioni della Provincia di Massa-Carrara

temi

Versione Accessibile
indice di questa sezione:
Dove siamo
News
Formazione professionale
Lavoro
Ammortizzatori sociali e in deroga
Apprendistato
Assunzioni agevolate
Assunzioni nella Pubblica Amministrazione
Bandi inerenti Serviazio Lavoro
Bandi Scaduti
Cancellazioni
Collocamento Disabili
Comunicazioni On Line
Formazione a distanza TRIO
Incontro Domanda/Offerta di lavoro
Iscrizione - stato di disoccupazione
Modulistica Aziende/Lavoratore
Osservatorio sul Mercato del Lavoro
Rete Eures
Tipologie rapporti di lavoro
Tirocini
Ulteriori Attività
Istruzione
Orientamento
Offerte di lavoro
Loghi istituzionali
Procedimenti
Bandi

interessi in Istruzione - Formazione - lavoro
sono un cittadino vai »
sono un'azienda vai »


informazioni utili:

Centralino: 0585/816111

Dati Utili
Dirigente Pubblica Istruzione - Rete Culturale - Politiche di Genere
Dr.ssa Claudia Bigi
Sede
Palazzo Ducale
Piazza Aranci 35 Massa

Segreteria

Dina Bertolini 0585/816277



Dirigente Formazione Professionale e Politiche del Lavoro
Dr.ssa Marina Babboni
Sede
Via delle Carre n° 55 54100 Massa
Fabbricato A, quarto piano

Segreteria

Fabio Coltelli;
Marella Marchi;
Manuela Vallarino

0585/816674-654


  ti trovi in: temi > Istruzione - Formazione - lavoro > Lavoro > Centro per l'Impiego

Iscrizioni - Stato di disoccupazione

Cosa si deve fare

Per essere inseriti nell'elenco anagrafico e poter fruire dei nuovi servizi e' necessario che gli interessati dichiarino lo stato di disoccupazione.

Occorre quindi recarsi presso il Centro per l'Impiego dove si e' residenti o domiciliati e rilasciare una dichiarazione (con autocertificazione) nella quale si attesta di:

  • Non essere impegnato in alcuna attività lavorativa oppure svolgere un’attività lavorativa da cui derivi un reddito annuale non imponibile.
  • Essere immediatamente disponibile a svolgere un’attività lavorativa.
  • Essere disponibile a svolgere azioni di ricerca attiva di lavoro.

 Mantenimento e perdita dello stato di disoccupazione.

 Possono mantenere lo stato di disoccupazione le persone che lavorano, a condizione che:

  • L'attività di lavoro dipendente o assimilato produca un reddito annuale, nell'anno solare, non superiore a € 8.000;
  • L'attività di lavoro autonomo produca un redito annuale non superiore a € 4.800;

In caso di cumulo delle due tipologie di lavoro non si possono superare i 8.000 €.

 

 Lo stato di disoccupazione viene sospeso in caso di:

Accettazione di un rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato di durata pari o inferiore a sei mesi, comporta una sospensione dello stato di disoccupazione nel caso in cui il reddito percepito dal lavoratore superi i limiti sopra riportati.

Il riferimento temporale è relativo alla effettiva durata del rapporto di lavoro, comprensiva delle eventuali proroghe pattuite ai sensi della normativa vigente.

Lo stato di disoccupazione si perde invece nel caso di:

  • stipula di un rapporto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato;
  • stipula di un rapporto di lavoro a tempo determinato di durata superiore a sei mesi, tale da assicurare un reddito complessivo annuale superiore ai limiti sopra riportati;
  • avviamento di un’attività di lavoro autonomo anche parasubordinato o stipula di un contratto di associazione in partecipazione o costituzione di un’impresa, tale da assicurare un reddito complessivo annuale superiore ai limiti sopra riportati;
  • rifiuto senza giustificato motivo di una offerta di lavoro congrua, a tempo indeterminato o determinato, con durata del contratto a termine superiore a sei mesi;
  • mancata presentazione, senza giustificato motivo, ai colloqui previsti di orientamento;
  • mancata sottoscrizione del patto di servizio integrato e mancata esecuzione delle azioni concordate nel piano di azione individuale sottoscritto con il patto di servizio integrato;
  • mancata conferma periodica dello stato di disoccupazione secondo le modalità e i termini indicati dal patto di servizio;
  • assenza ingiustificata alla prova selettiva o mancata presa di servizio presso un’amministrazione pubblica.
 
Ulteriori informazioni:
Sede territoriale Massa - Via delle Carre, 55
Referente Enrico Mazzanti
telefono 0585/816687 Fax 0585/816658
2° Sede Territoriale Carrara _ Viale XX Settembre, 3
Referenti Cesarina Giubbani
Telefono 0585/8484203 Fax 0585/8484228
3° Sede Territoriale Aulla - Via C. Pisacane, 3
referente Donato D'Anzi
telefono sede 0187/4223218 Fax 0585/4223217
quando Da lunedì a venerdì dalla 09:00 alle 12:00 Martedì e giovedì dalle 15:00 alle 17:00

data di creazione: 08/02/2005
data di modifica: 05/05/2014
segnala a un amico
versione stampabile
web design Aicod
il Portale di Massa
portale massa carrara: un sito dell'Amministrazione Provinciale di Massa-Carrara
  Home / Amministrazione Provinciale / temi / interessi / atti e documenti / 
© Provincia di Massa Carrara - tutti i diritti riservati
disclaimer \ credits
^ Torna a inizio pagina ^